Scadenze: come gestirle correttamente

Scadenze: come gestirle correttamente

Scadenze: come gestirle correttamente

Scadenze: come gestirle correttamente

Ogni impresa si trova quotidianamente ad affrontare la gestione delle scadenze. I sistemi sono diversi a seconda della quantità ed importanza. Andiamo dai semplici post-it appiccicati sullo schermo, passando per l’intramontabile agenda cartacea, ma anche per il classico calendario a muro o da tavolo, fino ad arrivare ai moderni calendari elettronici su cloud sincronizzati sui diversi dispositivi che usiamo ogni giorno.

Resta il fatto che la nostra vita lavorativa (senza parlare di quella privata) è stracolma di una grande quantità di scadenze e promemoria di cose da fare. I più fortunati riescono a delegare queste incombenze ad altri; sempre a condizione che si trovi la persona giusta da mettere al posto giusto, altrimenti sono disastri.

Adesso aggiungiamo a questo contesto anche tutto il groviglio di scadenze fiscali che aumentano ogni anno che passa: Iva, Inps, Ires, Irap, Irpef, solo per citarne alcune. Mentre restiamo in attesa della tanto desiderata “semplificazione fiscale” non ci resta che gestirle correttamente per non incorrere in dolorose sanzioni.

Perché mi devo preoccupare, tanto ci pensa il commercialista?
Si è vero che ci pensa il commercialista a rispettare le scadenze, ma il portafoglio è il tuo. Senza considerare che l’avviso della scadenza arriva a volte pochi giorni prima e che in certi casi non si era pianificata quella spesa. Nasce quindi la necessità di rateizzare e fare un nuovo scadenziario per il futuro, che per forza si aggiunge a quello delle scadenze naturali. In pratica una giungla dove molte imprese non ce la fanno e nel tempo sono costrette a chiudere.

Abbiamo risolto questo problema creando un’area riservata per i nostri clienti che vogliono tenere costantemente sotto controllo tutte le scadenze della loro attività. Questa sarà accessibile da qualsiasi device (smartphone, tablet, pc) in qualsiasi momento ed in qualsiasi luogo ci si trovi, a condizione che ci sia copertura di rete. Diventerà possibile vedere tutte le scadenze future, ma anche quelle passate, sia pagate che rateizzate.

Come posso sapere in anticipo quanto pagherò?
Abbiamo sviluppato un sistema di proiezione dell’andamento su base storica dell’azienda. Diversamente se si tratta di nuova attività, siamo in grado di stimare sulla base del nostro database interno. Questo consente di pianificare per tutto l’anno quanto inciderà il carico fiscale, dando la possibilità ai nostri clienti di conoscere in anticipo gli importi e le date di tutti gli adempimenti.

RICHIEDI CONSULENZA GRATUITA

    * = Campo obbligatorio

    Autorizzo il trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy.